A surprising number of elite athletes have heart disease genes

“Un numero sorprendente di atleti di elite ha un gene che li predispone alle malattie cardiache”.

Di tutte le cazzate sparate per negare gli infarti da vaccino, questa è la più colossale, ma i pecoroni che ancora credono ai media se la berranno senza fiatare.

Gli atleti sono la categoria di persone più controllata per problemi cardiaci, perché un paio di decenni fa ci furono 2-3 casi di atleti morti per infarto che scioccarono il mondo.

Ora, per qualche misteriosa ragione, gli atleti hanno cominciato a morire come mosche, spesso durante una partita o una gara, facendo sollevare qualche sopracciglio anche ai più accesi fautori del vaccino.

Occorre passare ai ripari, ed ecco la nuova teoria: non è il vaccino, sono geneticamente difettosi, ma solo da un paio d’anni a questa parte.

Sì, vabbè.

fonte:

https://t.me/italiaaustralia/10334

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.