C’è stata un’esplosione all’aeroporto di Tel Aviv di Ben Gurion, prima della partenza del cancelliere Scholz

🟥 JUST IN ‼️‼️

C’è stata un’esplosione all’aeroporto di Tel Aviv di Ben Gurion, prima della partenza del cancelliere Scholz. I passeggeri dell’aereo di Scholz e lo stesso cancelliere tedesco, sono stati evacuati per un allarme aereo. Hanno dovuto sdraiarsi sulla pista.Bild riferisce che il cancelliere Scholz stava per lasciare Israele, ma lui e il suo entourage hanno dovuto scendere dall’aereo. Secondo il rapporto, il cancelliere e tutti i passeggeri erano già seduti sull’aereo quando è scattato l’allarme. A tutti i passeggeri è stato chiesto di scendere immediatamente.
Il Cancelliere è corso verso un container vicino e da lì al rifugio.
Portavoce del Pentagono: “È prevedibile un flusso continuo di armi verso Israele, con 5 aerei che finora sono arrivati trasportando varie attrezzature di sicurezza. *Un piccolo gruppo di truppe americane è di stanza presso l’ambasciata in Israele e collabora con l’IDF per i rapimenti e la condivisione di informazioni.

https://t.me/quiradiolondratv/39324

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.