GRANDE PROTESTA A TEL AVIV: NETANYAHU SI DIMETTA

“GRANDE PROTESTA A TEL AVIV: NETANYAHU SI DIMETTA” – 06.04.24″ su YouTube

Per vedere la “realtà” di cui i poteri forti non sono gli unici ad averne memoria, si può vedere il link seguente:

https://www.lastampa.it/esteri/2024/04/07/video/manifestazione_netanyahu_tel_aviv-14202698/

6viola:

Il problema è che contestano Netanyahu NON perché ha sterminato donne e bambini e impedisce che abbiano cibo, acqua e medicinali .. ma perché Netanyahu non ha liberato gli ostaggi di Hamas senza sapere della false flag e che Hamas è stato “innescato” dai vertici militari .. proprio per potere sterminare tutti i PALESTINESI.

Quindi una situazione di odio diffuso e non di contestazione per misericordia dello sterminio in corso!

Per fortuna NON tutti in Israele sono privi di misericordia .. e quindi gli auguriamo “Beati i misericordiosi .. perché avranno misericordia!” (dal discorso di Gesù detto della Montagna)

Matteo (5,7):

5 Vedendo le folle, Gesù salì sulla montagna e, messosi a sedere, gli si avvicinarono i suoi discepoli. 2 Prendendo allora la parola, li ammaestrava dicendo:  “Beati i poveri in spirito,
perché di essi è il regno dei cieli.
 Beati gli afflitti,
perché saranno consolati.
 Beati i miti,
perché erediteranno la terra.
 Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia,
perché saranno saziati.
 Beati i misericordiosi,
perché troveranno misericordia.

https://www.bibbiaedu.it/CEI1974/nt/Mt/5/?sel=5,7

Questa voce è stata pubblicata in complotti > guerra, complotti > satanismo. Contrassegna il permalink.