I virus esistono? (studio nella scienza e nella giurisprudenza)

NOTIZIA FALSA!

Secondo alcuni vi sarebbero le prove che i virus NON esistono.

e su telegram postano il seguente testo:

Il biologo vince la causa alla Corte Suprema dimostrando che il virus del morbillo non esiste

link: https://www.sott.net/article/340948-Biologist-wins-Supreme-Court-case-proving-that-the-measles-virus-does-not-exist?ysclid=lpcgsw4gvv542443150

++
cit on
++

“Nel processo sono stati presentati i risultati della ricerca sulle cosiddette impronte genetiche del presunto virus del morbillo. Due laboratori riconosciuti, tra cui il più grande e importante istituto genetico del mondo, sono arrivati esattamente agli stessi risultati in modo indipendente. I risultati dimostrano che gli autori delle sei pubblicazioni sul caso del virus del morbillo avevano torto, e di conseguenza tutti i virologi del morbillo hanno torto ancora oggi: hanno interpretato erroneamente i normali costituenti delle cellule come parte del sospetto virus del morbillo .”

++
cit off
++

6 viola:

come si legge nel commento dell’articolo già citato e cioé:

https://www.sott.net/article/340948-Biologist-wins-Supreme-Court-case-proving-that-the-measles-virus-does-not-exist?ysclid=lpcgsw4gvv542443150
++
cit on.1
++
Sojemand · 7 years ago
Sarebbe utile leggere prima la fonte. Il biologo vinse la causa per una piccola cosa: come interpretare la sua affermazione originale su quanti studi scientifici dovevano essere forniti per dimostrarne l’esistenza.
Inizialmente, la Corte ha affermato che le sei pubblicazioni dimostrano sufficientemente l’esistenza del virus. Tutti i criteri sono stati soddisfatti.
Ora il ragazzo semplicemente non vuole pagare il prezzo e ha scavato finché non ha trovato una scappatoia per liberarsi dai guai. Ha detto che la sua offerta afferma chiaramente che deve essere “una pubblicazione” a dimostrare il virus, non “molte”. La corte lo ha seguito affermando che l’interpretazione della sua offerta potrebbe effettivamente essere vista come se fosse necessaria “una pubblicazione” e “in buona fede”, bisogna comprendere l’offerta nella sua forma più semplice e considerarla giuridicamente vincolante.
Quindi è stata pura fortuna a fargli risparmiare 100.000 bux.
E ora il morbillo non ha più “nessuna base legale”. Al contrario, la Corte ha affermato chiaramente, anche nell’ultima decisione, che esistono prove scientifiche sufficienti dell’esistenza del virus, sebbene non in “una pubblicazione”.
Il link lrbw.juris.de sopra illustra chiaramente tutto.
++
cit off.1
++
Se si studia la questione:
https://it.wikipedia.org/wiki/Virus_(biologia)
++
cit on.2
++
I virus nella loro forma isolata, detta virione, sono entità biologiche ultramicroscopiche, ossia invisibili al microscopio ottico, a differenza dei microrganismi; le loro dimensioni infatti hanno un ordine variabile dalla decina al centinaio di nanometri, mentre un microscopio ottico raggiunge al massimo i 0,2 μm. Si tenga presente che un micrometro è un milionesimo di metro, mentre un nanometro è mille volte più piccolo (un miliardesimo di metro).
Sono composti da filamenti di DNA o RNA racchiusi all’interno di un involucro proteico, detto “capside” […]
++
cit off.2
++
Dunque c’è modo di riconoscerli nei vari tipi, dall’analisi del DNA del virus, detto genoma.
Montagnier premio nobel per la medicina su HIV, riconosceva nel covid19 una parte del genoma dell’HIV. Quindi rilevava come una “impronta digitale” di come era costituito. Inoltre i virus alterati in laboratorio sono detti “chimera” e si disgregano in circa 3 mesi. doctor Fauci ha dovuto fare studi detti “gain of function” per stabilizzarli, ma rimangono “mutageni”, ossia cambiano con la interazione con la persona infetta.

CONCLUSIONI:

I VIRUS ESISTONO, MA TUTTAVIA NON E’ DETTO CHE I FARMACI SPERIMENTALI SIANO VACCINI, ANCHE SE DETTI TALI.

INVITIAMO, DUNQUE ALLA PRUDENZA E A CONSULTARE LE PROPRIE CONSULENZE MEDICHE PRIMA DI PARTECIPARE AD UNA SPERIMENTAZIONE, COME QUELLA SUL COVID19, O SIMILI.

fonti telegram:

https://t.me/Sara_Cunial_grazie_di_esistere/69120

https://t.me/Sara_Cunial_grazie_di_esistere/69122

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.