La banalità del male (interviste di 100 giorni da leoni)

Rocchesso nel video sopra citato intervista

1) il giornalista Franco Fracassi
https://t.me/Franco_Fracassi

2) il giurista Davide Rossi:
https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__fabian-society-pandemia-davide-rossi-libro.php

3) Jarosław Cimaszewski detto Jarek sul suo canale Jarek Chanel
giornalista polacco
il canale su youtube:
https://www.youtube.com/channel/UCEQgw_hsPvmmRbXSTQN9C-Q

Commento (6viola):

Come si può leggere su wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/La_banalit%C3%A0_del_male

“La banalità del male”

è un opera letteraria di

Hannah Arendt

https://it.wikipedia.org/wiki/Hannah_Arendt

mostra una riflessione del perché qualcuno si lascia affascinare dal “male”.

Quindi il tema “centrale” delle interviste si concentra su una analisi di ciò.

Tuttavia, chi ha studiato la questione da un punto di vista POLITICO sa che l’analisi è propedeutica alla SINTESI, ma non è la sintesi.

Necessita discutere di quale sia una idea della società e delle forme di governo se anziché guardarsi l’ombelico si voglia passare da un punto di vista semplicemente critico a un punto di vista di sapere organizzare una proposta.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.