Murderous work on mRNA technology wins the nobel prize: Dr.Robert Malone Responds ( Il lavoro omicida sulla tecnologia dell’mRNA vince il premio Nobel: Il Dr. Robert Malone risponde)

Come è noto è stato il dottor Malone a brevettare la tecnologia mRNA, ce ne ha informato anche Blondet nei giorni scorsi. Nell’articolo si spiega che Malone sconsigliava l’uso di mRNA per realizzarne un vaccino:

il nostro articolo:

https://6viola.it/i-nobel-dellimpostura-di-blondet-che-cita-il-vero-brevetto-di-robert-malone-medico-e-biochimico/

l’articolo di Blondet:
https://www.maurizioblondet.it/i-nobel-dellimpostura/

In data 4 ottobre 2023, il dr Malone reinterviene come nella foto seguente:

Quindi siamo a ribadire che quello chiamato impropriamente “vaccino”, è un *farmaco_sperimentale*, la cui tecnologia è pericolosa a valutazione del vero autore della tecnologia mRNA, Malone, che non consigliava quel tipo di uso.

Inoltre nei cosiddetti “vaccini” c’è molto di più di quello che è ufficialmente dichiarato dalle case farmaceutiche. Il vero contenuto ne fa una sperimentazione di una BIO-arma.

Chi avesse dubbi su questa sintesi, deve avere la pazienza di leggere la ampia documentazione medica per esempio al link seguente:

75 FONTI + 1011 nuove FONTI di “patologie ANCHE multiple” indotte dagli pseudo_vaccini contro covid19 creando danno anziché cura (studio)

link: https://6viola.wordpress.com/2021/09/16/10-patologie-indotte-dagli-pseudo_vaccini-contro-covid19-creando-danno-anziche-cura-studio/

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *