vendevano test su covid19 nel 2017 – come facevano a sapere che nel 2019 vi sarebbe stata una PANDEMIA? (PROVE DEL COMPLOTTO)

per avere zoom (ingrandimento):
“APRI immagine IN UNA altra scheda (TASTO DESTRO con firefox)”

fonte su telegram:
https://t.me/NeuroniFunzionanti/22626

testo su telegram:
++
cit on
++

Il software World Integrated Trade Solution ( WITS ) fornisce l’accesso ai dati sul commercio internazionale di beni e sulle misure tariffarie e non tariffarie (NTM). I dati del World Integrated Trade Solution (WITS) mostrano qualcosa di sorprendente, nel 2017 e nel 2018, due anni prima che il COVID-19 apparisse o si sapesse dell’esistenza, centinaia di milioni di kit di test per COVID-19 (vedi la versione originale del documento cancellato sito web) . Il 6 settembre 2020, WITS ha improvvisamente cambiato la denominazione originale “COVID-19” nel vago “Kit per test medici” ( vedere la versione attuale del sito web) . Il fatto che WITS abbia rimosso la specifica “COVID-19” dal proprio sito web, dopo che questi dati sono diventati noti in tutto il mondo, dimostra che loro o qualcuno vuole nasconderlo… tuttavia, si è dimenticato di rimuovere un dettaglio, il codice prodotto di questi “Kit di test medici” sono “382200” , che significa: “Kit di test COVID-19” . VEDI CRONOLOGIA

https://t.me/NeuroniFunzionanti

++
cit off
++

Questa voce è stata pubblicata in complotti > salute. Contrassegna il permalink.